Nasce Emma Firenze il nuovo guardaroba di lusso per cani

Nasce Emma Firenze il nuovo guardaroba di lusso per cani

Alessandra Curreli

Nasce Emma Firenze il guardaroba a misura di cane fatto di impermeabili idrorepellenti, maglioncini per tutte le stagioni, foulard in seta e cappottini in tweed, fustagno o Casentino.

La griffe si chiama Emma Firenze e ha debuttato in questi giorni il suo e-commerce con un’intera collezione studiata per le esigenze degli animali, fatta di capi realizzati con materiali pregiati, tutti Made in Italy, gli stessi utilizzati per l’abbigliamento di uomo e donna.

“Nella mia vita ho avuto molti cani – dice Simone Fammoni, fondatore del brand – ed è sempre stato difficile se non impossibile trovare un qualsiasi accessorio a loro dedicato che rispondesse al mio desiderio di donargli un prodotto sobrio e di elevata qualità”.

 Il mio pensiero è fin troppo semplice – continua Fammoni –  creare uno stile per i nostri compagni di vita che sia in simbiosi con il nostro: guinzagli come le nostre cinture, abitini come i nostri cappotti sartoriali, maglioncini come i nostri golf artigianali“.

I materiali usati sono gli stessi che si possono trovare nella moda: pellami raffinati di vacchetta e pitone , camoscio, tessuti in pregiato cashmere, materiali classici della tradizione toscana e non solo, filati in lana merino e cashmere impalpabili, ceramica smaltata, oro, argento, pietre preziose e cammei.

La ricerca quindi è attenta e minuziosa in ogni dettaglio così come la vestibilità.

La fortuna di abitare a Firenze

“Avendo la fortuna di abitare nella città d’arte per eccellenza, Firenze, dove la bellezza va di pari passo con la tradizione della produzione artigianale interamente realizzata a mano, mi è sembrato naturale creare un’azienda che colmasse una lacuna nel settore specifico dell’abbigliamento e accessori per i nostri amici a quattro zampe”.

L’amore per gli animali alla base del progetto

Da sempre amante degli animali, il fondatore ha voluto “pensare ad una linea che li rispettasse, basata sulla semplicità, sulla cura del dettaglio e sull’attenta ricerca di materiali preziosi normalmente utilizzati nella moda “ufficiale”.

E nato così Emma Firenze:  “Emma è stata la mia compagna di vita per 14 meravigliosi anni un bull terrier dal carattere forte ma dolce ed affettuoso nello stesso tempo. Ho deciso di dedicare a lei questa impresa che ho altresì voluto fortemente connotare delle caratteristiche peculiari della mia meravigliosa città, Firenze, dove l’arte si sposa con l’eccellenza dell’artigianato più raffinato al mondo”.

“Questo è il mio sogno che si è realizzato e che spero di poter condividere con voi e I vostri compagni di vita.”

Alessandra Curreli

© 2017, Alessandra Curreli. Riproduzione Riservata

Rispondi