Fido, ma quanto mi costi?

Fido, ma quanto mi costi?

Alessandra Curreli

Alimentazione, spese mediche, viaggi, tempo libero e qualche regalino. Avete mai fatto due conti su quanti ci costi Fido?

Avete mai fatto il conto di quanto costi mantenere il vostro amico domestico?

Rappresenta una spesa considerevole e va ad aggiungersi al bilancio familiare. Per cui è utile quando si decide di prendere un’animale, fare due conti prima.

Intanto è bene sapere che dietro al nostro smisurato amore, si celano interessi milionari.

E’ infatti superiore a 12 miliardi di euro all’anno la spesa che in Italia viene investita per mantenere gli amici a 4 zampe.

Considerando che il 40 % delle famiglie in Italia possiedono un cane e un gatto (sono circa 14 milioni gli animali da compagnia), ecco che si desume il giro di affari.

Quanto sprechiamo?

Circa il 10% della spesa legata al cibo, finisce nella pattumiera.

Risulta infatti che il 7% dei prodotti alimentari acquistati non viene utilizzato. I motivi sono molteplici, a volte il cibo scade, a volte è lo steso animale a non apprezzare quello che gli stiamo offrendo.

Per risparmiare, possiamo sicuramente optare per confezioni da 13 o 15 kg di croccantini, contro i prezzi delle confezioni da 3 kg.

Diffidiamo da prodotti troppo economici che rischiamo di compromettere la corretta salute dell’animale.

Sprechiamo anche i medicinali per un valore pari al 3%, dovuto o al mal confezionamento del prodotto e alla sua conservazione, o alla non conformità con la terapia prevista.

Quanto Spendiamo?

Spendiamo mediamente sui 1300 euro all’anno. Non illudiamoci che un San Bernardo mangi come un Chihuahua.

Se un cane in media vive 15 anni, mantenerlo per tutta la sua vita costa più o meno 26mila euro.

Vogliamo metterci che le spese non sono solo destinate al cibo?

Calcoliamo circa un 30 euro per 1 o 2 volte all’anno da destinare ad un antiparassitario.

Una toeletta per cani dalle 2 alle 4 volte all’anno la vorremo fare? Calcoliamo 50 euro a seduta.

Infine la spesa più alta e imprevedibile sono i costi del veterinario. Una visita standard annuale costa 50 euro ed è il minimo che vi consigliamo.

Calcoliamo qualche vaccino, costo medio a vaccino sui 40 euro, e se lo abbiamo appena preso e non lo ha ancora il microchip, costo dai 20 ai 30 euro.

Se poi i problemi sono altri, sterilizzazione, malattie, ferite, la cifra varia sensibilmente da caso a caso.

Ad ogni modo quando si ama un animale, non si bada a spese. Per cui trattiamoli come tratteremmo noi stessi, l’amore che ci danno è assai più ricco del nostro portafoglio vuoto.

Alessandra Curreli

© 2017, Alessandra Curreli. Riproduzione Riservata

Rispondi