Un Massaggio per Togliere lo Stress al Cane

Un Massaggio per Togliere lo Stress al Cane

Mondofido

Un leggero massaggio terapeutico che si focalizza sulle disfunzioni del cane donandogli benessere fisico ed emotivo

Recenti studi di Neuroscienze Comportamentatli indicano che ci sono tanti buoni motivi per decidere di rilassarsi e farsi manipolare da mani esperte in un benefico massaggio.

I  massaggi infatti non sono solo rilassanti ma hanno veri e propri effetti biologici positivi.

Questo benessere  può riflettersi anche nel nostro cane quando viene maniploato sapientemente.

Roberta Martinengo, 52 anni, è tra i veterinatri pionieri  nel Nord Italia, che pratica la «terapia cranio sacrale», ad integrazione della terapia tradizionale.

Una  terapia, fondata all’inizio del XX secolo da William Garner Sutherland, secondo cui le ossa del cranio posssono compiere movimenti impercettibili e ritmici di espansione e flessione delle ossa del cranio: la  “respirazione cranio-sacrale“.

Roberta Martinengo, lavora in numerosi ambulatori di Torino e del Piemonte, o anche a Piacenza e Bologna.

Laureata  in medicina veterinaria nel 1991,  specializzata in omeopatia a Milano, ha  successivamente studiato questa tecnica di massaggio all’Accademia cranio sacrale di Trieste.

Viene oggi contatata da propietari con compagni quadrupedi  affetti da artrosi, epilessia o da chi ha necessità di  stimolare le difese del sistema immunitario.

La sua seduta di terapia, che consiste in un massaggio molto leggero, ha benefici sia fisici, come la  distensione delle tensioni muscolari, che emotivi perchè l’animale si rilassa e supera traumi, paure o stress che ha accumulato negli anni.

Con  questa tecnica meno invasiva, che caratterizza il suo lavoro, coadiuva  rimedi della terapia  omeopatica o tradizionale, offrendo anche un valido strumento  preventivo di molti disturbi fisiologici e coportamentali.

Rosanna Capano

© 2017, Mondofido. Riproduzione Riservata

Rispondi