Pablo e Picasso due fratelli pelosi molto speciali

Pablo e Picasso due fratelli pelosi molto speciali

Mondofido

Picasso, cane dal sorriso “unico” nel suo genere e il fratello Pablo, si preparano ad inizare una nuova vita grazie ai volontari del Luvable Dog Rescue

La storia di Picasso e Pablo ci racconta come a volte per gli allevatori un cane nato con una malformazione sia semplicemente un “pezzo difettoso“.

Picasso è infatti nato con una malformazione alla mascella e per tale ragione è stato abbandonato in canile. Stessa sorte era toccata al fratello Pablo finito in una famiglia che poi aveva deciso di liberarsene.

Entrambi i cani erano divenuti quindi “ospiti” del Portverville Animal Shelter, in California dove li attendeva un triste e comune destino: l’eutanasia. 

Per loro fotuna i volontari del Luvable Dog Rescue in Oregon si sono imbattuti nella foto di Picasso e se ne sono innamorati. I due fratelli sono stati presi e portati presso la loro struttura dove attualmente risiedono circondati da affetto e coccole.

La loro storia è diventata virale sul web e la lista di richieste di adozioni è divenuta sconfinata.

Ovviamente l’adozione sarà di coppia, ma prima Picasso dovrà sottoporsi ad un intervento che gli sistemerà la mascella e potrà mangiare senza difficoltà.

Queste sono le storie che ci piacciono perchè raccontano l’impegno dei tanti volontari che ovunque si prodigano per dare una possibilità a chi questa possibilità non è mai stata data.

Non sono marziani ne supereroi ma persone come me e te che stai leggendo questo articolo. Ci vediamo allora in canile?

Ottavio Bardari

 

 

© 2017, Mondofido. Riproduzione Riservata

Rispondi