Smiley, un cane speciale

Smiley, un cane speciale

Mondofido

Smiley, un cucciolone innamorato della vita, che ci ha insegnato come sia possibile superare la propria disabilità trasformandola nella sua arma vincente

La storia di Smiley è una di quelle che toccano il cuore nel profondo.

Da diversi minuti guardo lo schermo del pc cercando il modo giusto per raccontare una delle storie più belle e commoventi in cui mi sia capitato di imbattermi.

Mondofido nasce dalla mia passione per i cani e dal loro dirompente ingresso nella mia vita. Un ingresso che mi ha permesso di capire quanto sia grande e profondo il loro amore e la loro capacità di donarsi.

Smiley ne è la prova più completa e vera.

Cieco dalla nascita, ha vissuto i primi anni della sua vita in un rifugio dove si temeva vi avrebbe trascorso l’intera vita.

Una nuova vita

Così non è stato, grazie a Joanne che ha deciso di dargli una casa e una famiglia andando oltre la sua disabilità.

Smiley si è rivelato da subito un cucciolone sempre allegro e felice. Le persone ne erano naturalmente attratte e a proprio agio con lui.

La sua espressione “sorridente” conquistava tutti al punto da convincere Joanne a farlo diventare un cane da terapia certificato.

Dopo un percorso di formazione è entrato a far parte del programma St. John Ambulance Therapy Dog, trascorrendo così le sue giornate con anziani e bambini, aiutandoli a vincere i propri problemi.

Non si contano gli episodi e gli aneddoti che lo hanno visto protagonista.

Meravigliosa la storia di un uomo, ospite in una casa di riposo, che non aveva mai parlato con nessuno. Appena visto Smiley aveva sorriso ed iniziato a pronunciare dei “suoni“.

Per oltre 10 anni Smiley si è dedicato al prossimo, dimostrando come le disabilità possano essere affrontate e superate. La sua come quella di chi ha avuto la fortuna di conoscerlo.

Joanne ha creato un profilo Facebook per raccontare e condividere la propria meravigliosa esperienza e dimostrare che non ci si deve arrendere dinnanzi a un problema, ma che questo può diventare un punto di ripartenza per una vita felice.

Ciao cucciolone

Oggi 14 ottobre 2017 questo meraviglioso cucciolone ci ha lasciati. La sua mamma umana lo ha lasciato andare via, in un ultimo gesto d’amore.

E’ stato commovente leggere i tanti post sul suo profilo Facebook, che mi hanno aiutato a capire ancora di più quanto il suo esempio sia stato di aiuto per tante persone.

Tra questi, uno di una donna che, senza imbarazzo (e poi perché mai ci si dovrebbe imbarazzare?) ammetteva di stare piangendo per un cane mai visto ma che le aveva insegnato a non aver paura delle diversità.

In altre occasioni abbiamo raccontato storie come quella di Smiley che dimostrano quanto siano speciali i nostri amici a quattro zampe.

Ciao Smiley, buon ponte…

Ottavio Bardari

© 2017, Mondofido. Riproduzione Riservata

Rispondi